I racconti del terrore, Poe – Copri libro/porta tablet

13,00

5 disponibili

COD: BS-poe Categoria: Tag: ,

Descrizione

Questo porta libro/tablet  ispirato a I racconti del terrore di Edgar Allan Poe è pensato per lettori “alla vecchia maniera”, amanti dei libri cartacei, e per lettori “moderni” che preferiscono gli e-reader!
Il sacchetto, infatti, ha una dimensione tale da essere adatto alla maggior parte dei libri cartacei e a quasi tutti gli e-reader e tablet.

Su Edgar Allan Poe:

Allan Poe inserisce nei suoi racconti elementi che, oggi, vengono considerati classici dell’horror: scheletri che si muovono, corvi, cimiteri, fantasmi, l’uso di fobie esistenti come la paura di essere sepolto vivo; tutti questi elementi creano un clima non violento e neppure ansiogeno, semplicemente tetro e “spettrale”. Poe combina questi elementi e la sua propensione per una scrittura esagerata per creare situazioni assurde che creano nel lettore diversi stati d’animo rendendolo stranito e a disagio: questa è la base di tutto l’horror occidentale scritto e rappresentato dopo Poe. I racconti di Allan Poe non sempre nascondono un significato particolare o hanno una chiave di lettura: in questo caso si parla di weird stories, un genere del quale Poe è tra i maggiori esponenti, le weird stories ispireranno altri famosi autori come Lovecraft e Stoker.

ARTICOLI DI APPROFONDIMENTO: ALLAN POE

Su questa stoffa c’è la mia personale interpretazione del mondo gotico di Edgar Allan Poe.


Porta libro / tablet I racconti del terrore, E. Allan Poe

Misura 20x30cm, può essere piegato, arrotolato o utilizzato in tutta la sua dimensione per esteso.

Sia il tessuto interno che quello esterno sono 100% cotone a trama sottile, con stampa illustrazione originale; ogni copia viene stampata singolarmente in un laboratorio locale.


EMPORIO

!!! Il libro fotografato ha la sola funzione di mostrare l’utilizzo del prodotto, non incluso nella confezione

Ti potrebbe interessare…